Archivio della categoria: Varie

PREGHIERA DEI VINCENZIANI

vincenzodepaoli

Signore, fammi buon amico di tutti,

fa’ che la mia persona ispiri fiducia:

a chi soffre e si lamenta,

a chi cerca luce lontano da te,

a chi vorrebbe cominciare e non sa come,

a chi vorrebbe confidarsi

e non se ne sente capace.

Signore aiutami,

perchè non passi accanto a nessuno

con il volto indifferente,

con il cuore chiuso,

con il passo affrettato.

Signore aiutami, ad accorgermi subito:

di quelli che mi stanno accanto,

di quelli che sono preoccupati

e disorientati,

di quelli che soffrono senza mostrarlo,

di quelli che si sentono isolati

senza volerlo.

Signore,

dammi una sensibilità che sappia

andare incontro ai cuori.

Signore, liberami dall’egoismo,

perché Ti possa servire,

perché Ti possa amare,

perché Ti possa ascoltare

in ogni fratello

che mi fai incontrare.

Cantico delle Creature

laudato sii

Altissimu, onnipotente bon Signore,
Tue so’ le laude, la gloria e l’honore et onne benedictione.

Ad Te solo, Altissimo, se konfano,
et nullu homo ène dignu te mentovare.

Laudato sie, mi’ Signore cum tucte le Tue creature,
spetialmente messor lo frate Sole,
lo qual è iorno, et allumeni noi per lui.
Et ellu è bellu e radiante cum grande splendore:
de Te, Altissimo, porta significatione.

Laudato si’, mi Signore, per sora Luna e le stelle:
in celu l’ài formate clarite et pretiose et belle.

Laudato si’, mi’ Signore, per frate Vento
et per aere et nubilo et sereno et onne tempo,
per lo quale, a le Tue creature dài sustentamento.

Laudato si’, mi’ Signore, per sor Aqua,
la quale è multo utile et humile et pretiosa et casta.

Laudato si’, mi Signore, per frate Focu,
per lo quale ennallumini la nocte:
ed ello è bello et iocundo et robustoso et forte.

Laudato si’, mi’ Signore, per sora nostra matre Terra,
la quale ne sustenta et governa,
et produce diversi fructi con coloriti flori et herba.

Laudato si’, mi Signore, per quelli che perdonano per lo Tuo amore
et sostengono infirmitate et tribulatione.

Beati quelli ke ‘l sosterranno in pace,
ka da Te, Altissimo, sirano incoronati.

Laudato si’ mi Signore, per sora nostra Morte corporale,
da la quale nullu homo vivente po’ skappare:
guai a quelli ke morrano ne le peccata mortali;
beati quelli ke trovarà ne le Tue sanctissime voluntati,
ka la morte secunda no ‘l farrà male.

Laudate et benedicete mi Signore et rengratiate
e serviateli cum grande humilitate.

Inno alla vita

Papa_Giovanni_Paolo_II_

La vita è un’opportunità, coglila.
La vita è bellezza, ammirala.
La vita è beatitudine, assaporala.
La vita è un sogno, fanne una realtà.
La vita è una sfida, affrontala.
La vita è un dovere, compilo.
La vita è un gioco, giocalo.
La vita è preziosa, conservala.
La vita è una ricchezza, conservala.
La vita è amore, godine.
La vita è un mistero, scoprilo.
La vita è promessa, adempila.
La vita è tristezza, superala.
La vita è un inno, cantalo.
La vita è una lotta, vivila.
La vita è una gioia, gustala.
La vita è una croce, abbracciala.
La vita è un’avventura, rischiala.
La vita è pace, costruiscila.
La vita è felicità, meritala.
La vita è vita, difendila.

Ama e fà ciò che vuoi

Una volta per tutte dunque ti viene imposto un breve precetto: ama e fa’ ciò che vuoi; sia che tu taccia, taci per amore; sia che tu parli, parla per amore; sia che tu corregga, correggi per amore; sia che perdoni, perdona per amore; sia in te la radice dell’amore, poiché da questa radice non può procedere se non il bene.

Agostino

Agostino, commento alla prima lettera di Giovanni 7,7-8

basilica-san-pietro

Preghiere della tradizione

In nomine Patris
et Filii
et Spiritus Sancti. Amen.
Nel nome del Padre
e del Figlio
e dello Spirito Santo. Amen
Pater Noster

Pater noster qui es in cælis,
santificétur nomen tuum,
advéniat regnum tuum,
fiat volúntas tua,
sicut in cælo et in terra.
Panem nostrum quotidiánum da nobis hódie
et dimítte nobis débita nostra,
sicut et nos dimìttimus debitóribus nostris;
et ne nos indúcas in tentatiónem,
sed lìbera nos a malo. Amen.

Padre Nostro

Padre nostro, che sei nei cieli,
sia santificato il tuo nome,
venga il tuo regno,
sia fatta la tua volontà,
come in cielo così in terra.
Dacci oggi il nostro pane quotidiano,
e rimetti a noi i nostri debiti
come noi li rimettiamo ai nostri debitori,
e non ci indurre in tentazione,
ma liberaci dal male.Amen.

Ave María

Ave María, grátia plena;
Dóminus tecum;
benedícta tu in muliéribus
et benedíctus fructus ventris tui, Jesus.
Sancta Marìa, Mater Dei,
ora pro nobis peccatóribus,
nunc et in hora mortis nostræ. Amen.

Ave, Maria

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del seno tuo, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.Amen.

Gloria Patri

Glória Patri
et Fílio
et Spirítui Sancto,
sicut erat in princípio,
et nunc, et semper,
et in sæcula sæculórum. Amen.

Gloria al Padre

Gloria al Padre
e al Figlio
e allo Spirito Santo.
Come era nel principio,
ora e sempre,
nei secoli dei secoli. Amen.

Salve, Regína

Salve, Regína,
mater
misericórdiæ,
vita, dulcédo et spes nostra, salve.
Ad te clamámus,
éxules filii Hevæ.
Ad te suspirámus geméntes et flentes
in hac
lacrimárum valle.
Eja ergo, advocáta nostra,
illos tuos misericórdes
óculos ad nos convérte.
Et Jesum, benedíctum fructum ventris tui,
nobis
post hoc exsìlium osténde.
O clemens, o pia, o dulcis Virgo Maria.

Salve, Regina

Salve, Regina,
madre di
misericordia,
vita, dolcezza e speranza nostra, salve.
A Te ricorriamo,
noi esuli figli di Eva;
a Te sospiriamo gementi e piangenti
in questa
valle di lacrime.
Orsù dunque, avvocata nostra,
rivolgi a noi quegli
occhi Tuoi misericordiosi.
E mostraci dopo questo esilio, Gesù,
il
frutto benedetto del seno Tuo.
O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.

Angele Dei

Angele Dei,
qui custos es mei,
me tibi commissum
pietáte supérna,
illúmina, custódi,
regge et gubérna. Amen.

Angelo di Dio

Angelo di Dio,
che sei il mio custode
illumina, custodisci,
reggi e governa me
che ti fui affidato
dalla pietà celeste. Amen.

Réquiem ætérnam

Réquiem ætérnam dona eis, Dómine,
et lux perpétua lúceat eis.
Requiéscant in pace. Amen.

L’Eterno riposo

L’eterno riposo dona loro, o Signore,
e splenda ad essi la luce perpetua.
Riposino in pace. Amen.